Nel 2010 Elio e Simone decisero di sperimentare una nuova lavorazione del loro prodotto, mettendo una parte del vino bianco in una piccola botte di rovere, curiosi dell’effetto. L’esperimento riuscì alla perfezione: il vino di questo territorio è così forte da poter reggere la sfida.

Il suo nome Telémaco ricorda il grande pittore fiorentino Telemaco Signorini, il quale approdò per la prima volta alle Cinque Terre nel 1860 e se ne innamorò, ritornando successivamente svariate volte. Fece amicizia con gli abitanti di Riomaggiore, lasciando loro in dono moltissime opere di grande valore.

Telemaco è anche una figura della mitologia greca. Il figlio di Ulisse e Penelope non smetteva di cercare suo padre, il quale, dopo la guerra di Troia, salpò le acque del Mediterraneo per anni, prima di tornare a casa.

La pazienza e la persistenza di Telemaco, il coraggio, l’inventiva e la tenacia di Ulisse sono ugualmente importanti per un viticoltore che intraprende la difficilissima sfida di fare vino nelle Cinque Terre.

Varietà: Bosco e Albarola

Produzione: 600 bottiglie
Affinamento: piccole botti di rovere.


Categoria


Condividi

Privacy Preference Center

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web utilizza il servizio Google Analytics. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la nostra politica di Cookie. Questo sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies", che sono file di testo che vengono depositati sul vostro computer per consentire al sito di analizzare come gli utenti utilizzano il sito stesso. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito da parte sua (compreso il suo indirizzo IP) verranno trasmesse a, e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare l'utilizzo del sito da parte dell'utente, compilare report sulle attività del sito per Comfidi e fornire altri servizi relativi alle attività del sito e all'utilizzo di Internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà l'indirizzo IP dell'utente a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma ciò potrebbe impedirvi di utilizzare alcune funzionalità di questo sito, in particolare i moduli di richiesta di informazioni, di invio curricula o ancora la mappa dinamica della nostra posizione geografica. Utilizzando questo sito, l'utente acconsente al trattamento dei propri dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati. I dati raccolti oggetto di questo punto non sono fisicamente in possesso dell'Azienda Agricola Elio Altare di Silvia Altare che può utilizzarli soltanto in fase di consultazione, ma non ha possibilità di modificarli o cancellarli autonomamente. Eventuali richieste relative ai dati di cui sopra devono essere rivolte al rispettivo Titolare (Google Inc.). Per consultare l'informativa privacy della società Google, relativa al servizio Google Analytics, la preghiamo di visitare il sito della Policy Privacy di Google in italiano. Google Analytics è un servizio erogato da Google Inc. - Mountain View CA 94043, USA.

Chiudi